Da Il Corriere della Sera del 22 luglio 2009

Caro Direttore, la lettera della signora Verdiana Tardi – pubblicata lunedì 20 – sulle difficoltà che un ciclista incontra nello spostarsi per le vie di Milano deve rappresentare uno stimolo a recuperare un ritardo storico della nostra città nel realizzare una vera e propria rete di piste ciclabili. Il successo di Bikemi, con oltre 10.000 abbonati e punte di 3.500 prelievi al giorno, è sintomo della potenzialità di sviluppo della bicicletta nella nostra città. In 10 anni l’ utilizzo della bici in città è aumentato del 73%, 8 famiglie su 10 posseggono almeno una bicicletta. L’ impegno di questa amministrazione è di estendere, mettere in rete e riqualificare le piste ciclabili per consentire di muoversi rapidamente e in sicurezza con questo mezzo rispettoso dell’ ambiente. 15 nuovi km di piste ciclabili sono già stati realizzati o saranno terminati entro la fine del 2009. L’ obiettivo è di raggiungere i 120 km entro il 2011. Per Expo 2015 saranno realizzati «8 raggi verdi» – percorsi ciclopedonali che collegano il centro città con i parchi della cintura urbana – per un totale di altri 70 km. Tutti i nuovi quartieri in fase di costruzione, a partire da City Life e Porta Nuova, prevedono inoltre una forte dotazione di piste ciclabili. Aumentano anche le rastrelliere: sono già stati creati 2.385 nuovi stalli, posizionati in prossimità di fermate della metropolitana, università, uffici, biblioteche, scuole e altri luoghi di incontro. Ne sono previsti altri 7.000. Milano è impegnata nello sviluppo della mobilità sostenibile. La trasformazione urbana in corso vuole privilegiare gli spazi per pedoni, biciclette, mezzi pubblici e verde per far recuperare ai cittadini l’ uso di spazi occupati dalle auto. Per compiere questa trasformazione è necessario che agli interventi infrastrutturali del Comune si accompagnino comportamenti virtuosi dei cittadini – già in atto, con l’ aumento del numero dei passeggeri del trasporto pubblico e degli utenti del bike-sharin.

Edoardo Croci –  Assessore ai Trasporti